fbpx

FIGC: Oggetto della controversia preclusa alla giurisdizione sportiva

29 aprile 2019

FIGC: Oggetto della controversia preclusa alla giurisdizione sportiva

Con Comunicato Ufficiale n. 58 il Tribunale Federale Nazionale della FIGC pronunciandosi sul ricorso proposto da un’affiliata con il quale richiedeva che fosse accertata la disponibilità di un impianto sportivo comunale oltre alla condanna a consentirne l’uso da parte della ricorrente, ha ritenuto il ricorso inammissibile precisando che l’oggetto del ricorso non rientra nell’ambito della giurisdizione sportiva che ha ad oggetto esclusivamente “la tutela di situazioni giuridicamente protette nell’ordinamento federale”, mentre l’accertamento del contenuto di una Convenzione comunale in relazione alla gestione di un impianto esula dall’applicazione delle regole sportive rimesse al TFN. (SSD junior San Sisto)

Leggi il comunicato completo cliccando qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *