fbpx

FIR: Responsabilità per comportamenti antieducativi

3 giugno 2019

FIR: Responsabilità per comportamenti antieducativi

Con Decisione n.06 del 9 aprile 2019 il Tribunale Federale della FIR si è pronunciato relativamente alla condotta tenuta da un tesserato che avrebbe aggredito, fisicamente e verbalmente, un proprio allievo under 16. Il Tribunale, premesso che i fatti così come sono stati presentati dalla procura sono stati confermati, senza decisive differenze, dalla memoria difensiva dell’incolpato, ha condannato il tesserato alla sanzione di mesi 24 di interdizione per la violazione dell’art.20 del R.G. FIR, alla sanzione di ulteriori mesi 24 per la violazione dell’art.21, alla sanzione di mesi 2 di interdizione per la violazione dell’art.28, ritenendo tali comportamenti contrari con i valori dello sport, considerando inoltre che il tecnico era per di più titolare di cariche federali e quindi dotato di un surplus in termini di rappresentatività e di conseguenti responsabilità. (Nardi/FIR)

Leggi il comunicato completo cliccando qui

By Ufficio Stampa Giurisprudenza News , Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *