fbpx

FIT: Segnalazioni alla Procura Federale manifestamente infondate

16 agosto 2018

FIT: Segnalazioni alla Procura Federale manifestamente infondate

Con Decisione n. 19 del 23 giugno 2018 il Tribunale Federale della FIT si è pronunciato nel procedimento disciplinare avviato a carico di un tesserato ufficiale di gara che si sarebbe reso responsabile di segnalazione manifestamente infondata alla procura federale attraverso un proprio esposto con il quale denunciava una presunta condotta pregiudizievole e discriminatoria nei suoi confronti in seguito alla decisione dell’organo organizzativo di procedere ad ulteriore esame di idoneità del tesserato colpito da un provvedimento di sospensione dall’albo. Il Tribunale esprimendosi sulla portata disciplinare della segnalazione, ha prosciolto il tesserato precisando che “manifestamente infondata possa giudicarsi soltanto quella segnalazione di illeciti statutari o regolamentari la cui non rispondenza al vero sia ictu oculi percepibile, senza bisogno di particolari verifiche istruttorie e solamente, al più, sulla base di un diretto riscontro documentale”. (Fagioli/FIT)

Leggi il comunicato completo cliccando qui

By Ufficio Stampa Giurisprudenza News , Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *