fbpx

FPI: Comportamento offensivo nei confronti dei giudici di gara e del proprio avversario

9 maggio 2019

FPI: Comportamento offensivo nei confronti dei giudici di gara e del proprio avversario

Con Decisione n. 11 il Giudice Sportivo Nazionale, letto il referto di gara e le dichiarazioni del Commissario di riunione, ha condannato un atleta alla sanzione della sospensione di giorni 200 da ogni attività agonistica e federale, per aver dapprima gettato i guantoni verso il tavolo della giuria subito dopo la proclamazione del verdetto e successivamente per essersi scagliato verso il pugile avversario colpendolo con calci e pugni, venendo quindi meno al dovere di scrupolosa osservanza di cui agli articoli 54 e 55 del Regolamento di Giustizia Sportiva della FPI.

Leggi il comunicato completo cliccando qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *