fbpx

FPI: Responsabilità per rifiuto alle convocazioni senza legittimo impedimento

8 maggio 2019

FPI: Responsabilità per rifiuto alle convocazioni senza legittimo impedimento

Il Tribunale Federale della FPI è stato chiamato a pronunciarsi in merito alle violazioni poste in essere da alcuni tesserati per aver quest’ultimi rifiutato le convocazioni ricevute tramite una chat whatsapp condivisa tra i rappresentanti del gruppo arbitri giudici regionale, da parte del proprio Rappresentante del Settore GAG. Il Tribunale, preso atto che gli incolpati non hanno mai fornito documentazione utile a dimostrare il loro impedimento, non potendo quindi ritenere “legittimo” il loro impedimento, ha ritenuto i tesserati responsabili della violazione della normativa del Regolamento di Giustizia e del Regolamento Arbitri Giudici in materia di convocazione. (Cassini+altri/FPI)

Leggi il comunicato completo cliccando qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *