fit logo tennis federtennis

FIT: omissione di controllo

Con Decisione n. 4 del 25 gennaio 2016, il Tribunale Federale Nazionale è intervenuto in una fattispecie che vedeva coinvolto il Presidente di un Club Tennistico colpevole di aver omesso di vigilare sull’operato dei tecnici durante l’attività svolte presso la struttura, i quali tenevano personalmente dei corsi collettivi per ragazzi per conto della UISP (ente di promozione dello sporti che con la FIT non ha in essere alcuna convenzione e/o riconoscimento) senza aver alcun titolo o autorizzazione, sanzionando lo stesso per violazione della lealtà, di probità e rettitudine in quanto “ha permesso lo svolgimento delle suddette attività all’interno di campi omologati dalla Federazione e con la quale il Club si era impegnato a svolgere attività Federale in via esclusiva”. (Seven Tennis Team – FIT)

http://www.federtennis.it/PDF/Decisione_4_2016_del_28_gennaio_2016.pdf