Sergio Rico Jordi Alba Barcellona Siviglia

L’analisi di Francesco Farioli: la posizione di Sergio Rico sul gol di Jordi Alba

Analizziamo il gol che ha sbloccato la finale di Coppa del Rey. Quando Messi riceve palla, la catena di sinistra del Barcellona si predispone per creare un movimento relazionale. Neymar si muove incontro per ricevere tra le linee, ma soprattutto per portare fuori con un movimento ad esca l’esterno basso del Siviglia. 
I tempi di inserimento di Jordi Alba sono perfetti, il Barça riesce a vincere la profondità con grande assist di Messi.

Il lavoro della linea difensiva del Siviglia non è certo impeccabile, ma quello che sorprende è la non lettura da parte del portiere Sergio Rico. 
La palla giocata da Messi è una palla “mezza libera”, in quanto il centrocampista del Siviglia esce in ritardo in pressione, consentendo a Messi di trovare la profondità. Tuttavia, Sergio Rico avrebbe potuto leggere l’orientamento del corpo, il tipo di corsa e la distanza della palla dalla porta. Considerati questi riferimenti, avrebbe potuto assumere una posizione ed una postura iniziale più aggressiva in difesa dello spazio, in quanto Messi non aveva possibilità di calciare direttamente in porta. 
In seconda battuta, la palla (molto profonda) poteva essere comunque intercettata prima che Jordi Alba arrivasse al tiro, abbondantemente dentro l’area di rigore.

https://www.facebook.com/francescofarioli.coach/videos/291878734477362/