coni logo

CONI: omessa notifica squalifica, decisione 10 del 7.3.16

Con Decisione n. 10 del 7.03.2016 il Collegio di Garanzia per lo Sport del CONI ha accolto il reclamo di un sodalizio sportivo che lamentava la mancata notifica del provvedimento con cui veniva comminata la squalifica per due gare ad un proprio tesserato, stabilendo che ogni altra sanzione, più grave rispetto all’irrogazione della squalifica di una giornata, deve essere ritualmente notificata al soggetto interessato (i.e.alla società), che deve eseguire l’ulteriore sanzione ed è legittimato a proporre i mezzi di impugnazione necessari per ottenere la loro rimozione ovvero la loro rimodulazione. (A.S.D. Quanta Sport Village Milano / FIHP).

http://www.coni.it/images/collegiodigaranzia/2016/Decisione_n._10-2016_-_ricorso_n._1-2016_-_Quanta_S.V.-FIHP_e_altri.pdf