fih coni hockey federhockey

FIH: Sanzione in presenza di più infrazioni commesse dall’agente nella stessa occasione

Con C.U. n. 166 dell’11 maggio 2017 il Tribunale Federale Nazionale della FIH è intervenuto sul deferimento proposto a carico di un tesserato per aver espresso molteplici frasi offensive nei confronti della Federazione. Il Tribunale, rilevato che le frasi richiamate sono apparse connotate da un’evidente carica offensiva, ha accolto il deferimento esercitando il proprio potere discrezionale in relazione alla rideterminazione della sanzione specificando che nel caso di specie trova applicazione l’art. 44 co. 1 RdG FIH secondo cui “l’Organo di Giustizia in presenza di più infrazioni commesse nella stessa occasione dall’agente, applica la sanzione per il fatto più grave aumentandola fino al triplo”. (Grivel/FIH).

file:///C:/Users/User/Downloads/Comunicato%20Ufficiale%20n.%20166%20-%20Decisione%20n.%2034%20del%20Trib.%20Fed.%20-%20Proc.%20n.%2016-2017%20Sig.%20Grivel.pdf