Fit Federazione italiana tennis

FIT: Utilizzo improprio del pass identificativo altrui

Con Decisione n. 7 del 29 marzo 2018 il Tribunale Federale della FIT si è pronunciato sull’infrazione disciplinare contestata a tre tesserati responsabili di aver fatto ingresso nel Foro Italico di Roma nel corso di una manifestazione sportiva di tennis esponendo il pass identificativo di un’altra persona. Il Tribunale, a seguito di un’attenta analisi delle risultanze emerse ha ritenuto i tesserati colpevoli dell’infrazione di cui all’art. 1 del Regolamento di Giustizia, precisando che “l’utilizzo da parte di soggetti terzi del “pass accredito” contrasta con la lealtà, probità e rettitudine sportiva cui è tenuto ogni singolo tesserato”. (Colazzo+altri/FIT).

Leggi il comunicato completo cliccando qui