Fpi, Federazione Pugilistica Italiana

FPI: Provvedimento di immediata sospensione cautelare

Il Tribunale Nazionale Antidoping, viste le vigenti norme sportive antidoping, con il procedimento n.63, in data 18 Aprile 2019, si è pronunciato in merito alla condotta tenuta da un’atleta responsabile di essere risultata positiva all’analisi del primo campione. Il Tribunale, rilevato che sussistono elementi di responsabilità a carico dell’atleta, viste le vigenti Norme Sportive Antidoping, ha disposto l’immediata sospensione cautelare.

Leggi il comunicato completo cliccando qui