figb

FIGB: Aumento della sanzione per recidiva

Con Sentenza n. 2 del 10 novembre 2017 il Tribunale Federale della FIGB è intervenuto sul deferimento proposto a carico di una tesserata per aver pubblicamente offeso l’onore e il decoro di un’altra tesserata a conclusione di una partita. Il Tribunale, pronunciandosi sull’illecito disciplinare contestato ha irrogato la sanzione all’incolpata con esclusione della contestata recidiva precisando che “è consentito al Giudice, che si vale del suo potere discrezionale, la decisione sulla effettiva irrogazione, nel caso concreto, degli aumenti di pena previsti per la recidiva”. (Greco/FIGB).

Leggi il comunicato completo cliccando qui