figc umbria calcio a 5

FIGC: rinuncia partecipazione campionato

Con C.U. n. 28 del 28.10.2016 il Tribunale Federale Nazionale è intervenuto a seguito di un deferimento nei confronti di un sodalizio sportivo e del relativo rappresentante legale i quali, dopo essersi regolarmente iscritti al campionato di competenza di Calcio a 5, avevano fatto pervenire apposita comunicazione alla Divisione Calcio a 5 con la quale rinunciavano alla partecipazione al torneo per sopravvenute ed imprevedibili difficoltà economiche, stabilendo che il deferimento non può essere accolto in quanto “la Divisione non ebbe mai a contestare formalmente tale dichiarazione di rinuncia, che peraltro è stata formalizzata ben prima dei dovuti controlli sulle formalità documentali eseguiti dalla Co.Vi.So.D. e prima della compilazione dei calendari della competizione di che trattasi; il tutto, quindi, secondo una scansione temporale non solo compatibile con la proficua organizzazione della competizione bensì anche tale da non avere recato pregiudizio all’iter sportivo“. (ASD Umbria 2015 Calcio a 5 / Figc)

http://www.figc.it/Assets/contentresources_2/ContenutoGenerico/68.$plit/C_2_ContenutoGenerico_2534743_StrilloComunicatoUfficiale_lstAllegati_0_upfAllegato.pdf