fijlkam

FIJLKAM: Espressioni offensive nei confronti dell’Ufficiale di Gara

Con Decisione emessa nel procedimento disciplinare n. 27/2017/K il Tribunale Federale della FIJLKAM si è pronunciato sul deferimento proposto a carico di un tesserato responsabile di aver rivolto un frasario offensivo nei confronti dell’Ufficiale di Gara al termine di un incontro cat. 47 kg femminile. Il Tribunale, letta la relazione dell’UdG che in conseguenza delle frasi pronunciate è scoppiata in pianto così come confermato da altri UdG presenti, ha ritenuto responsabile il tesserato per essersi rivolto con un frasario eccessivo, colorito ed evidentemente offensivo, precisando che “una tale reazione [da parte dell’UdG] non sarebbe stata giustificata dalla semplice lamentela del tecnico per la decisione arbitrale adottata”. (Di Mattia/FIJLKAM).

Leggi il comunicato completo cliccando qui