figb

FIGB: Comportamento offensivo e omessa denuncia

Con Decisione n. 10/18 del 13 luglio 2017 il Tribunale Federale pronunciandosi nel procedimento disciplinare avviato a carico di un tesserato responsabile di aver tenuto un comportamento offensivo nei confronti di altro tesserato, nonché dell’arbitro che nella sua qualità avrebbe omesso di compiere gli atti dovuti e di inviare agli organi competenti la relativa denuncia in merito a quanto accaduto, ha sanzionato il tesserato con la sanzione della deplorazione rilevando la sua condotta anche per aver “innescato” la discussione ed ha prosciolto l’arbitro dalle incolpazioni ritenendo degne di apprezzamento le giustificazioni avanzate dal tesserato che ha riferito essere una discussione senza alcun innalzamento dei toni e per tale ragione non denunciabile. (Capodicasa+1/FIGB)

Leggi il comunicato completo cliccando qui