pallavolo pallone fipav dcf legal

FIP: mezzi di prova e ipotesi di svincolo

Con C.U. 26 del 09.03.2016 il Tribunale Federale Nazionale ha stabilito che il Presidente di una società non può essere ritenuto responsabile nel caso in cui impedisca ai propri tesserati di svincolarsi dal sodalizio dallo stesso presieduto in quanto “ogni tesserato può rivolgersi agli organi preposti per ottenere l’accertamento dei propri diritti e ciò vale anche per l’ipotesi di svincolo per il quale vi è la Commissione tesseramento atleti che deve provvedere. Tale diritto non può certo essere compresso o limitato da vincoli imposti dai sodalizi”. (PontiroliFIPAV)

http://www.federvolley.it/sites/default/files/comunicati/file/26.15.16%20PONTIROLI.pdf